April 03 2020 Friday at 12:46 PM

The Deus Awol

AWOL Absent Without Official Leave DEUS - Brixton 125 X ... the perfect excuse to skip school, homeworks, workout or sunday lunch To make a small bike feel big, this little Dutch-Asian bike has been stripped of all "super structures," leaving only the frame untouched to guarantee the reversibility of the customization process. The flat track tank and a custom-made saddle complete the minimization and make this bike super skinny. This machine is perfect to snake through traffic in true style, and is light enough that a young boy could maneuver it on his own. To accomodate the small frame, a new extra small lithium battery, covered with two small side panels that also refine the empty space left by substitution of the airbox with new conic filters, has been added to the slim body. The custom paintjob is the work of the masters at Kaos Design, who gave the bike's classic colors and design more depth with a discreet metal flake on the white lines and a 3D-printed glow in the dark logo. In addition, new shocks absorber, longer than the stock ones, give the bike a more agile set up, and rims and tyres from the model R of the same bike manufacturer give plenty of rubber surface to relay on. New lights and indicators, license plate and rear light custom bracket, and new grips provide a more mature detail. The SC-project fuel exhaust system gives us plenty of noise, making sure that although we may be AWOL, at least we still can be heard! ----------------------------------------------------------------------------- AWOL Absent Without Official Leave Deus - Brixton 125 X ... la scusa perfetta per saltare la scuola, i compiti, gli allenamenti o il pranzo della domenica. Per fare di una moto "dagiovani" una moto da grandi, la piccola asiatica-olandese è stata ripulita di tutte le sovrastrutture, solo il telaio non è stato toccato. Per garantire la reversibilità del processo, il serbatoio da flat track e la sella custom made, completano la dieta e rendono la moto super skinny, adatta a snakeare le file nel traffico con un sacco di stile, ed è talmente leggera che anche un "seienne" potrebbe spostarla... Un ulteriore perdita di peso è stata inflitta con la rimozione del cavalletto centrale e con la sostituzione della batteria con una al litio, coperta da fiancatine in alluminio realizzate appositamente che rifiniscono il vano lasciato dalla sostituzione dell'airbox di serie con filtri conici. La verniciatura del serbatoio e dei fianchetti è stata affidata ai maestri di Kaos Design che hanno dato spessore al disegno e ai colori classici del serbatoio, con un metalflake discreto sulle parti bianche che accompagnano il logo 3D printed glow in the dark! Dei nuovi ammortizzatori, più lunghi di quelli di serie, le danno un impostazione più agile, mentre cerchi e pneumatici della versione R della stessa moto di base, forniscono gomma a sufficienza per una base di appoggio stabile. Gruppo fari e frecce nuovi, supporto targa e luce posteriore custom made e manopole nuove, si aggiungono ad un ulteriore tocco da moto "da grandi", ovvero lo scarico completo Sc-Project che regala un bel po’ di "casino", perché va bene assentarsi senza permesso, ma almeno facendosi sentire ...